Progetti Europei

Dal 1992 TUCEP promuove e gestisce progetti europei di ricerca, formazione e sviluppo economico.
A questa attività si unisce un impegno costante di networking e condivisione della conoscenza per rafforzare la competitività dei vari attori socioeconomici a livello internazionale e avviare progetti di cooperazione e trasferimento delle conoscenza in diversi paesi dell’Unione Europea.

I servizi di TUCEP in questo settore sono:

tucep_elenco4assistenza tecnica per la progettazione, la gestione e la rendicontazione;

tucep_elenco4azioni di networking per la costruzione di partenariati internazionali;

tucep_elenco4analisi dei fabbisogni settoriali, imprenditoriali, territoriali nei vari contesti europei;

tucep_elenco4monitoraggio e valutazione esterna di progetti transnazionali.

Progetti attivi

SupBioEnt: Supporting biotechnology students oriented towards an entrepreneurial path

LOGO-SUPBIONET

Coordinatore: USAMV (RO)

Partenariato strategico nel settore della formazione accademica, finanziato attraverso il programma Erasmus+, mirato a ridurre la disoccupazione dei laureati in Biotecnologie promuovendo e sviluppando le loro competenze imprenditoriali. Per ulteriori informazioni, visita il sito del progetto.

ONCOLOGY GAMES

erasmus

Coordinatore: TUCEP (IT)

Partenariato collaborativo nel settore Sport del programma Erasmus+, finanziato dalla Commissione Europea, nasce da un’idea di Leonardo Cenci dell’Associazione Avanti Tutta di Perugia e sarà coordinato da TUCEP. L’obiettivo del progetto è quello di realizzare attività sportive a livello europeo che promuovano l’importanza dell’attività fisica per la salute, l’inclusione sociale e il benessere delle persone affette da tumore. La finalità principale del progetto, che durerà 2 anni, è quindi quella di dimostrare che, con un’adeguata attività fisica e una mentalità sportiva, il tumore si può combattere o, almeno, è possibile per i pazienti vivere una vita senza sentirsi “malati”, ovvero sentirsi come “un malato che non si sente male”, pur lottando con gli inevitabili problemi funzionali ed organici.

IDEATE: Improved Employability and Apprenticeship in the Tourism Sector

01 Logo IdEATE

Coordinatore: FEDERTURISMO (IT)

Progetto di 18 mesi finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Pilot Project “Youth on the SPOT – Special Partnership for Tourism”, svilupperà un modello volto a mettere in rete i principali soggetti attivi nel settore del turismo (persone in cerca di lavoro, potenziali datori di lavoro e PMI, istituti di formazione, enti pubblici), con l’obiettivo di facilitare la creazione di posti di lavoro di alta qualità, di esperienze di apprendistato e di tirocinio nel settore del turismo in tutta l’UE. Il progetto, coordinato da FEDERTURISMO, vedrà il TUCEP in qualità di partner.

FAS: FINE AT SCHOOL

erasmus

Coordinatore: EUROACCION (ES)

Progetto nato da un’idea del TUCEP e finanziato dalla Commissione Europea a valere sul Programma Erasmus+, European policy experimentations in the fields of Education, Training and Youth led by high-level public authorities, che intende prevenire la dispersione scolastica. Il progetto intende quindi promuovere il valore della diversità nell’ambiente di apprendimento, garantendo il successo scolastico dei bambini nelle scuole medie primarie e secondarie, in particolare di quelli che vivono in aree a rischio e/o in situazioni di svantaggio. L’iniziativa prevede di pianificare e sviluppare azioni sperimentali per prevenire e ridurre la dispersione scolastica attraverso un’educazione inclusiva che utilizza ed integra diversi approcci basati sulla dimensione emotiva dell’esperienza scolastica.

CHOICE: Empowerment practices for students’ CHOICE against Internet, drugs and gambling addiction

CHOICE

Coordinatore: WSBINOZ (PL)

Partenariato strategico nel settore dell’Istruzione scolastica della durata di 2 anni, ideato dal TUCEP e finanziato dall’Agenzia Nazionale Polacca a valere sul Programma Erasmus+. Il progetto si propone di definire e promuovere approcci innovativi nella scuola secondaria per attivare processi di empowerment degli studenti, volti a prevenire e combattere le dipendenze da Internet, droghe e gioco d’azzardo. Gli esperti accompagneranno gli studenti in un percorso di apprendimento non formale in cui costruiranno una performance teatrale che darà loro la possibilità sia di conoscere meglio i rischi delle dipendenze sia di attivare un processo di autoconsapevolezza emotiva che faciliterà scelte corrette. In questo progetto, TUCEP supporterà WSBINOZ, Istituto di Istruzione Superiore polacco, nella gestione delle attività progettuali.

SIDE: Supporting Innovative models for Deaf youth Empowerment

erasmus

Coordinatore: AUXILUM (AT)

Partenariato strategico nel settore Gioventù del Programma Erasmus+, nato da un’idea del TUCEP. Il progetto mira a sviluppare un modello formativo per i giovani sordi, basato sull’arte ed i linguaggi visivi, e volto all’acquisizione competenze di base, trasversali e professionali che possano supportarli nella transizione dalla scuola al lavoro. Il progetto progetterà e sperimenterà quindi un modello di blended learning rivolto a giovani sordi, che includerà attività di formazione non formale in presenza (outdoor training, coaching, improvvisazione teatrale) e attività di formazione a distanza relative a moduli professionalizzanti sviluppati attraverso video e lingua dei segni.

BONDS: Booster the emotional dimension of social inclusion for immigrant mothers and children

erasmus

Coordinatore: TUCEP – Applicant COMICDOM PRESS (GR)

Partenariato strategico nel settore dell’Educazione degli Adulti – Programma Erasmus+, che mira a progettare e sviluppare programmi di formazione per le madri ed i bambini immigrati, con particolare attenzione all’acquisizione di competenze chiave e competenze trasversali per l’inclusione sociale e la promozione del benessere attraverso la metodologia del Collaborative Comics Storytelling. In particolare il programma sarà finalizzato alla acquisizione di competenze chiave e trasversali  attraverso la valorizzazione della dimensione emotiva della formazione. Tali competenze potranno anche fornire alle donne ed ai bambini l’opportunità di acquisire strumenti per la partecipazione alla vita pubblica. Il progetto, della durata di 2 anni, è stato finanziato dall’Agenzia Nazionale Greca. Il TUCEP opererà nel progetto in qualità di Coordinatore operativo supportando l’Applicant.

SMEArt: Knowledge Alliance for Upskilling Europe's SMEs to meet the challenges of Smart Engineering

erasmus

Coordinatore: FHM (DE)

Il progetto, della durata di 3 anni, è stato finanziato dalla Commissione Europea a valere sul Programma Erasmus+, e nasce per costruire modelli di cooperazione sostenibili tra Università e PMI al fine di assicurare una transizione efficace verso la Fabbrica Intelligente attraverso: un’indagine sul modello della Fabbrica Intelligente ed una profilazione delle aree di sviluppo per la collaborazione tra PMI e istituti di istruzione superiore; lo sviluppo di un modello di cooperazione tra imprese e Università per l’aggiornamento delle competenze delle PMI in relazione alle sfide poste dal modello della Fabbrica Intelligente; lo sviluppo di un framework per l’apprendimento sostenibile, lo scambio ed il networking attraverso un portale web. In questo progetto TUCEP sarà partner, con altre organizzazioni europee, di Fachhochschule des Mittelstands (FHM), istituto di ricerca che supporta le piccole e medie imprese in Germania.

FABUSS - FAmily BUsiness Successful Succession

erasmus

Coordinatore: Athens Chamber of Commerce and Industry (GR)

Partenariato strategico nel settore della Gioventù, che si propone di contribuire alla creazione di un ambiente digitale volto ad incoraggiare e rendere capaci i giovani di gestire la successione nell’azienda di famiglia, potenziando l’idea imprenditoriale secondo le necessità del contesto. In un periodo in cui l’Europa deve affrontare le conseguenze di una crisi economica che ha aumentato i livelli di disoccupazione giovanile, il progetto mira a promuovere l’adozione di modelli di successo da parte dei giovani per la conduzione delle loro aziende familiari, promuovendone un percorso di empowerment. L’imprenditorialità e il lavoro autonomo potranno infatti aiutare i giovani a sviluppare competenze chiave per rispondere ai bisogni sociali emergenti e per partecipare pienamente alla società e allo sviluppo dell’economia.

MUININ: Building Institutional Confidence in Work/life learning and Experience RPL

erasmus

Coordinatore: EQUAL IRELAND (IE)

Partenariato strategico nel settore della Gioventù, che ha l’obiettivo di favorire l’accesso alla formazione di giovani svantaggiati. Il progetto svilupperà specifici supporti per il riconoscimento e la validazione degli apprendimenti precedenti e li promuoverà a livello europeo. La cooperazione tra i partner favorirà poi la definizione delle competenze di un facilitatore in grado di impostare le strategie di insegnamento e di apprendimento, e produrre i materiali pedagogici necessari per attuare il riconoscimento e la validazione degli apprendimenti precedenti. In questo progetto, finanziato dall’Agenzia Nazionale Irlandese, TUCEP sarà partner di EQUAL IRELAND, organizzazione che opera per l’inclusione sociale e la formazione di soggetti vulnerabili.

 

ICARO: Preventing school violence and exclusion through Emotional Education

logo EN 2

Coordinatore: EUROACCION (ES)

Partenariato strategico nel settore dell’Istruzione scolastica della durata di 2 anni, è stato finanziato dall’Agenzia Nazionale Spagnola nell’ambito del Programma Erasmus+. Il progetto intende prevenire e contrastare il bullismo attraverso lo sviluppo di metodi innovativi per l’inclusione degli studenti tra gli 11 ed i 16 anni che hanno comportamenti violenti a scuola. L’obiettivo specifico è quello di lavorare con gli studenti ed i loro insegnanti, al fine di migliorare la comunicazione, sviluppare la capacità e l’autostima dei giovani, insegnare loro come gestire le emozioni e i comportamenti violenti. L’approccio progettuale sarà basato sull’intelligenza emotiva, sull’educazione non formale, sulla terapia della Gestalt e sull’Arteterapia. TUCEP sarà partner dell’Associazione Culturale EUROACCION di Murcia.

LLP CONSORTIA PLACEMENT MOVIN II - Multiplying Opportunities Valorising Networks for Young People II – a.a. 2016-2017

erasmus

Coordinatore: TUCEP

Il progetto, coordinato dal TUCEP e finanziato dall’Agenzia Nazionale Italiana INDIRE a valere sulla misura Mobilità per l’Apprendimento, mette a disposizione diverse opportunità per la mobilità di studenti e docenti universitari: borse di studio per studenti che consentono loro di trascorrere un periodo di tirocinio compreso tra 2 e 12 mesi presso soggetti pubblici o privati di uno dei Paesi Europei; borse per docenti che intendono effettuare un periodo di docenza o di formazione in istituti di istruzione superiore Europei da un minimo di 2 ad un massimo di 60 giorni.

ERASMUS+ STRATEGIC PARTNERSHIP FOR VOCATIONAL EDUCATION AND TRAINING
GREENING THE BUSINESS: Green Business Management Trainings – GreenB

greenb

Coordinatore: Camera di Commercio  Italiana di Lione (FR)

 Il progetto mira a migliorare la nuova strategia per la crescita sostenibile e per l’occupazione, che mette l’innovazione e lo sviluppo ecologico al centro del suo programma per la competitività. Il supporto alla formazione e allo sviluppo di competenze incontra l’interesse per la promozione di investimenti nell’innovazione e nelle infrastrutture Green. La formazione nel Green business permette di migliorare le competenze imprenditoriali, sociali e civiche delle persone sia occupate sia disoccupate, in cerca di nuovi impieghi lavorativi. La formazione in Green  business può favorire lo sviluppo di un cambiamento green e valorizzare l’efficienza energetica, nonché il potenziale delle fonti rinnovabili, attraverso un aggiornamento delle competenze di base. Rispetto ad altri progetti relativi all’economia verde, GreenB contribuisce allo sviluppo di competenze chiave, quali senso di iniziativa e imprenditorialità, competenze sociali e civiche, e l’omogeneizzazione degli standard formativi nel settore del green business.

ERASMUS+ STRATEGIC PARTNERSHIP FOR VOCATIONAL EDUCATION AND TRAINING
Craftmanship+

craftsmanship

Coordinatore: Advancis (PT)

Il progetto CRAFTSMANSHIP+ propone un nuovo approccio all’insegnamento e alla trasmissione dei mestieri di tradizione creativi, al fine di contribuire allo sviluppo economico e sociale, sostenendo la crescita dell’artigianato in Europa e creando condizioni favorevoli per i giovani che intendono sviluppare competenze imprenditoriali e creative.

Il progetto prevede come attività principali: la realizzazione di una ricerca per definire una metodologia, nonché per identificare, analizzare e descrivere best practices nell’ambito dell’apprendimento basato sulle TIC applicate ai sistemi di formazione tradizionali; un corso rivolto a giovani imprenditori.
www.craftsmanship-plus.eu/

ECET KA1 B – “SCHOOL STILL PLAYS” - 550482-LLP-1-2013-1-IT-KA1-KA1ECETB

ssp

Coordinatore: TUCEP

Il progetto si propone l’attivazione di un partenariato strategico volto a sviluppare  e promuovere l’apprendimento da parte degli studenti delle scuole primarie e secondarie di soft skills importanti per prevenire e combattere il fenomeno della dispersione scolastica. Il progetto prevede il coinvolgimento attivo di docenti e studenti in attività di ricerca, formazione, sperimentazione.
www.schoolstillplays.eu/it/

Progetti conclusi

2014

LLP CONSORTIA PLACEMENT MOVIN II - Multiplying Opportunities Valorising Networks for Young People II – a.a. 2014-2015

erasmus

Coordinatore: TUCEP

Il progetto MOVIN—Multiplying Opportunities Valorising Networks for Young People, finanziato dall’INDIRE, ha avuto l’obiettivo di favorire la mobilità di giovani studenti in tutta Europa per realizzare work-experience in aziende ed altre organizzazioni.

Gli studenti universitari hanno ricevuto per il periodo di tirocinio (3-6 mesi) un contributo comunitario ad hoc, avendo l’opportunità di acquisire competenze specifiche ed una migliore comprensione della cultura socioeconomica del Paese ospitante, con il supporto di corsi di preparazione o di aggiornamento nella lingua del Paese di accoglienza (o nella lingua di lavoro).

ERASMUS+ STRATEGIC PARTNERSHIP FOR YOUTH
EYE – Employment Youth Education

eye

Coordinatore: EQUAL IRELAND (IE)

EYE, finanziato dalla Commissione Europea – Agenzia Nazionale Irlandese, è un progetto pilota che ha previsto la realizzazione di strumenti metodologici e percorsi formativi volti a supportare i giovani in difficoltà dai 18 ai 25 anni nell’ingresso o nel reinserimento nel mondo del lavoro.

ERASMUS+ STRATEGIC PARTNERSHIP FOR VOCATIONAL EDUCATION AND TRAINING: ETHOS – Exploiting the organisational conflicts in business environment

ethos

Coordinatore: TUCEP – Applicant IRSA (SI)

Il progetto ha contribuito a  promuovere nuove strategie e strumenti per gestire e valorizzare i conflitti interpersonali, sociali e organizzativi nell’ambiente lavorativo. Il progetto ha incoraggiato l’integrazione tra formazione ed attività lavorativa, contribuendo a produrre un ambiente d’apprendimento efficace ed un clima positivo sul luogo di lavoro. ETHOS è stato finanziato nell’ambito del Programma Erasmus+ – KA2 Partenariati Strategici Istruzione e Formazione Professionale, dall’Agenzia Nazionale Slovena CMEPIUS.
www.ethosproject.eu

ERASMUS+ STRATEGIC PARTNERSHIP FOR VOCATIONAL EDUCATION AND TRAINING: M-LANG - Mobile enhanced tools and approaches for innovative language learning and assessment

mlang

Coordinatore: NTNU (NO)

Il progetto M-LANG, grazie all’attivazione di un partenariato transnazionale, ha contribuito ad aggiornare le competenze professionali dei docenti di lingua ed a migliorare l’apprendimento delle lingue attraverso tecnologie mobile che promuovono il peer learning.

I partner del progetto  hanno individuato i gap formativi del personale docente in termini di metodologie didattiche e di valutazione, e li hanno colmati attraverso una collaborazione basata sui profili complementari dei partner transnazionali, operanti in Grecia, Italia, Norvegia, Spagna e Svezia. M-Lang ha quindi supportato gli insegnanti realizzando dimostrazioni pratiche della gamma di applicazioni mobile disponibili  e implementando gratuitamente tali tecnologie in classe per l’apprendimento delle lingue.
http://www.histproject.no/node/903

2013

LLP CONSORTIA PLACEMENT MOVIN II - Multiplying Opportunities Valorising Networks for Young People II – a.a. 2013-2014

llp

Coordinatore: TUCEP

Il progetto MOVIN—Multiplying Opportunities Valorising Networks for Young People, finanziato dall’Agenzia Nazionale LLP ha avuto l’obiettivo di favorire la mobilità di giovani studenti in tutta Europa per realizzare work-experience in aziende ed altre organizzazioni.

Gli studenti universitari hanno ricevuto per il periodo di tirocinio (3-6 mesi) un contributo comunitario ad hoc, avendo l’opportunità di acquisire competenze specifiche ed una migliore comprensione della cultura socioeconomica del Paese ospitante, con il supporto di corsi di preparazione o di aggiornamento nella lingua del Paese di accoglienza (o nella lingua di lavoro).

PERSPECTIVE - Experiences Entrepreneurial Spirit Challenge in School Education

prospective

Coordinatore: TUCEP

Il progetto ha promosso la creazione di  modelli europei per la formazione degli insegnanti della scuola primaria e secondaria che potessero supportare lo sviluppo di competenze e metodi per l’educazione all’imprenditorialità in riferimento a diverse materie e contesti. L’Educazione all’Imprenditorialità è stata quindi intesa come la formazione di individui per l’acquisizione di capacità, conoscenze e le attitudini per essere creativi, responsabili e di successo in qualsiasi attività intrapresa, indipendentemente dalle scelte di carriera.  Tutto ciò ha messo in luce la necessità di includere l’educazione all’imprenditorialità nel curriculum formativo degli insegnanti, al fine di consentire ai docenti di assumere un nuovo ruolo e diventare facilitatori dell’apprendimento, guidando gli studenti e riflettendo con loro in merito ai processi di apprendimento.
Il progetto è iniziato il 01.10.2013 ed è terminato il 31.09.2015.
www.perspectiveproject.eu

IPRO – The IProfessional

ipro

Coordinatore: Institute for Training of Personnel in International Organizations (ITPIO)

Il progetto è stato mirato a stabilire una collaborazione sperimentale tra otto Paesi europei, Italia, Bulgaria, Belgio, Croazia, Irlanda, Romania, Polonia, Lituania, con l’obiettivo di colmare i gap tra il mondo della formazione e quello del lavoro relativamente al settore dei media digitali e alle arti.
Il progetto ha visto la realizzazione di attività di ricerca e networking, in collaborazione con docenti universitari, rappresentanti della Pubblica Amministrazione e delle imprese locali, nonché stakeholder del settore di riferimento, per la definizione di un’offerta europea innovativa basata sulla formazione a distanza, in linea con i fabbisogni di professionalità delle aziende del settore, il corso pilota ‘Art and Digital Media’. Il corso è stato sperimentato e validato  tramite una piattaforma e-learning grazie alla quale sono stati messi a disposizione dei partecipanti specifici materiali didattici in lingua Inglese.
Il progetto è iniziato il 01.10.2013 ed è terminato il 31.09.2015.
www.ipro-project.eu

Y- AIDE Youth Active Interaction and Discussion on Employment

y-aide

Coordinatore: TUCEP

La finalità di Y-AIDE, progetto finanziato dnell’ambito del programma comunitario Gioventù in Azione, è stata quella di dare ai giovani di due diversi paesi europei, l’Italia e l’Irlanda, l’opportunità di incontrarsi, interagire e partecipare alla costruzione di un’Europa coesa, parlando di lavoro e occupazione, temi principali per la realizzazione di una vera e propria integrazione europea: questa.
http://www.yaide.eu

OPEDUCA Open Educational Areas

OPEDUCA

Coordinatore: RCE Rhine Meuse

Il Progetto, del quale il Tucep è stato partner, ha consentito l’integrazione delle competenze chiave (scienze, imprenditorialità, ICT, cittadinanza, lingue, etc.) nella nuova realtà educativa costruita sulla base dei curricula didattici. L’iniziativa ha inoltre promosso la creazione di un processo educativo che combina il mondo del lavoro e quello dell’istruzione tramite una cooperazione diretta e strutturata tra le scuole e le imprese, intese come partner educativi. Infine, il progetto è stato mirato a promuovere un nuovo ruolo degli insegnati, così da renderli non solo educatori esperti nelle specifiche discipline ma facilitatori nel processo di apprendimento dei giovani studenti.
www.opeduca.eu

2012

LLP CONSORTIA PLACEMENT MOVIN — Multiplying Opportunities Valorising Networks for Young People - a.a. 2012-2013

llp

Coordinatore: TUCEP

Il progetto MOVIN—Multiplying Opportunities Valorising Networks for Young People, finanziato dall’Agenzia Nazionale LLP ha avuto l’obiettivo di favorire la mobilità di giovani studenti in tutta Europa per realizzare work-experience in aziende ed altre organizzazioni.
Gli studenti universitari hanno ricevuto per il periodo di tirocinio (3-6 mesi) un contributo comunitario ad hoc, avendo l’opportunità di acquisire competenze specifiche ed una migliore comprensione della cultura socioeconomica del Paese ospitante, con il supporto di corsi di preparazione o di aggiornamento nella lingua del Paese di accoglienza (o nella lingua di lavoro).

European Spirit Challenge in School Education

esprit

Coordinatore: TUCEP

Il progetto ESPRIT, della durata di 12 mesi, si è proposto di sviluppare percorsi formativi e innovative metodologie didattiche per insegnanti della scuola primaria e secondaria attraverso percorsi diversificati sui valori dell’Unione europea  nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale: ha previsto infatti infatti la realizzazione di attività formative, destinate a insegnanti e studenti delle scuole umbre, centrate sui diversi temi, valori e protagonisti dell’integrazione europea.
www.espritproject.org

CONTEST— COmmunity experimeNts Through the Exploitation of Social conflicTs

contest

Coordinatore: TUCEP

Il progetto è stato mirato a promuovere e sviluppare nuovi approcci e strumenti per gestire e valorizzare i conflitti interpersonali, sociali e culturali, quale risorsa per il cambiamento,  al fine di potenziare la coesione sociale e rafforzare l’identità europea.
Il progetto ha scelto questo obiettivo al fine di far fronte a bisogni specifici che sono emersi dalla situazione socioeconomica europea: la crisi economica ha determinato il crescere di una percezione sociale caratterizzata da ansia e sfiducia nel futuro, aumentando il rischio reale di conflitto sociale.
Il progetto è iniziato il 01.10.2012 ed è terminato il 31.09.2014.
www.contestproject.eu

TITUS - Transfer of Innovative Training Solutions for VET of quality professionals

llp

Coordinatore: Chamber of Comerce in Tirgu Mures, RO

Il progetto si è proposto di contribuire allo sviluppo di nuove tecnologie e curricula nell’ambito della formazione continua, in riferimento ai processi di gestione della qualità, trasferendo le competenze acquisite in questo settore dall’HIST, Università e Centro di ricerca norvegese.
http://histproject.no/node/759
Il progetto è iniziato il 01.10.2012 ed è terminato il 31.09.2014.

2011

PROGETTI DI MOBILITÀ CONSORTIA PLACEMENT - New Skills for New Jobs - a.a. 2011-2012

llp

Coordinatore: TUCEP

Il progetto, finanziato dall’Agenzia Nazionale LLP ha avuto l’obiettivo di favorire la mobilità di giovani studenti in tutta Europa per realizzare work-experience in aziende ed altre organizzazioni.
Gli studenti universitari hanno ricevuto per il periodo di tirocinio (3-6 mesi) un contributo comunitario ad hoc, avendo l’opportunità di acquisire competenze specifiche ed una migliore comprensione della cultura socioeconomica del Paese ospitante, con il supporto di corsi di preparazione o di aggiornamento nella lingua del Paese di accoglienza (o nella lingua di lavoro).

Her.Cul.Es - Strengthening the attractiveness of European higher education in Heritage and Cultural Tourism

Hercules

Coordinatore: Centro Italiano di Studi Superiori sul Turismo e sulla Promozione Turistica – CST

Il progetto Her.Cul.Es è stato un progetto transazionale finanziato dalla Commissione Europea nel quadro del Programma Erasmus Mundus ed al quale il TUCEP ha partecipato in qualità di partner.
Finalità generale è stata quella di promuovere l’offerta dell’istruzione superiore europea in materia di gestione turistica del patrimonio culturale, incoraggiando gli studenti provenienti da paesi terzi, ed in particolare dal Maghreb, a specializzarsi nella gestione turistica del patrimonio culturale.
Il progetto intende ha inoltre favorire la cooperazione tra l’Europa ed i paesi del Mediterraneo per la valorizzazione dei siti Unesco ed il mantenimento dei loro valori universali.
Il progetto è iniziato il 01.09.2011 ed è  terminato il 31.10.2013
www.herculesproject.eu

WRITER - WRITING READING INCLUSION: TOWARDS EUROPEAN REINASSANCE

writer

Coordinatore: TUCEP

Il progetto è stato finanziato nell’ambito del Programma per l’Apprendimento Permanente –  GRUNDTVIG per mettere in rete e  capitalizzare una serie di esperienze sviluppare dai membri del partenariato, al fine di sviluppare negli adulti le competenze chiave dello ‘scrivere, leggere’ nel quadro di una strategia europea educativa, formativa e di sviluppo attenta anche alle ‘industrie culturali e creative’. Il progetto è iniziato il 01.10.2011 ed è terminato il 31.12.2013.
www.writerproject.eu

POSDRU ROMANIA- PROGETTO UNIVERSITA’ PER IL FUTURO DELLA SOCIETA’ DELLA COMUNICAZIONE

posdru

Coordinatore: Universitatea Bucuresti

Gli obiettivi del progetto sono stati l’analisi, lo sviluppo e la sperimentazione, da parte di cinque Università rumene, di curricula universitari finalizzati al conseguimento di titoli accademici nel settore dell’informazione e della comunicazione. I curricula sono stati riformulati sulla base di percorsi di apprendimento a distanza, in coerenza con la metodologia di produzione delle Qualifiche per l’istruzione superiore e con gli obiettivi di sviluppo del QNQ nell’istruzione superiore. Il progetto ha inoltre contribuito alla messa a punto di un modello e di buone prassi per migliorare la  coerenza delle offerte educative rispetto alle richieste del mercato del lavoro. Il Progetto è iniziato il 01.01.2011 ed è terminato il 31.12.2013

2010

ERASMUS CONSORTIA PLACEMENT - “Practical stage” - a.a. 2010-2011

llp

Coordinatore: TUCEP

Il progetto “Practical stage” finanziato dall’Agenzia Nazionale LLP ha avuto l’obiettivo di favorire la mobilità di giovani studenti in tutta Europa per realizzare work-experience in aziende ed altre organizzazioni.
Gli studenti universitari hanno ricevuto per il periodo di tirocinio (3-6 mesi) un contributo comunitario ad hoc, avendo l’opportunità di acquisire competenze specifiche ed una migliore comprensione della cultura socioeconomica del Paese ospitante, con il supporto di corsi di preparazione o di aggiornamento nella lingua del Paese di accoglienza (o nella lingua di lavoro).