15622695_1786426424955638_8427365399914870468_n

UN CORSO LIS PER PROMUOVERE LA CULTURA SORDA NEL TERRITORIO UMBRO

E’ iniziato lo scorso 14 novembre il Corso di Formazione della Lingua dei Segni Italiana – 1^ livello, organizzato da TUCEP e coordinato, per la parte didattica, da Massimiliano Mondello, Docente LIS e Formatore Interpreti LIS, nonché Interprete Lingua dei Segni Italiana del Tg3 LIS presso RAI.

Tale iniziativa rientra in un percorso quadriennale di apprendimento della Lingua dei Segni Italiana finalizzato a conoscere la cultura e la lingua della comunità sorda e a fornire agli allievi competenze tecniche e strutturali della comunicazione visivo-gestuale attraverso un’adeguata formazione per poter svolgere professionalmente ed autonomamente il proprio lavoro in presenza di persone sorde  con messaggi dall’Italiano parlato alla Lingua dei Segni e viceversa.

L’intero percorso, articolato in 4 livelli, fornisce ai partecipanti la preparazione per il raggiungimento dei livelli di conoscenza delle lingue secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento delle LinguE (QCER) adattato alle Lingue dei Segni (QCER-LS).

Al termine di ciascun livello, infatti, i partecipanti dovranno sostenere un esame composto da 5 prove in cui verranno testate le abilità di Comprensione (nel Segnato dal vivo e da un Video Segnato), Produzione (interazione in segni e produzione spontanea) e Video (segnare in un video che corrisponde alla produzione scritta di una lingua parlata).

Al superamento delle prove verrà riconosciuto un attestato che certifica la competenza della lingua acquisita secondo il QCER adattato alle Lingue dei Segni, a partire dal livello A1 al livello C2.

L’attuale corso di 1^ livello vede la partecipazione di 14 allieve, tra cui insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria, assistenti sociali e persone che svolgono attività nell’ambito del volontariato sociale.

Le lezioni pratiche sono tenute da insegnanti sordi madrelingua qualificati come Docenti RNC ENS e da interpreti LIS, regolarmente iscritti presso le Associazioni riconosciute dal Ministero dello Sviluppo Economico Sociale, con esperienza pluriennale nell’attività di interpretariato italiano/LIS/italiano e nell’attività di docenza. Le lezioni sulla Teoria della LIS sono tenute da Maria Milo, Interprete della Lingua dei Segni nonché Interprete presso RAI dell’edizione del Tg1 LIS.

Vista la continua richiesta di partecipazione a questa iniziativa, attualmente unica nella regione Umbria, il TUCEP promuoverà nei prossimi mesi un’ulteriore edizione del corso di 1^ livello rivolto a tutti coloro che sono interessati ad essere formati in questo settore.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il TUCEP ai seguenti recapiti:

Debora Ercoli
Telefono
075 5733102/075 5733188
Fax
075 5738252
Email
dercoli@tucep.org

 

 

Leave a Comment

diciotto − dieci =