Immagine2

Innovare la formazione nel settore della ceramica: l’indagine del progetto CERASMUS+

CERASMUS+ è un progetto europeo, finanziato dall’Agenzia Nazionale Italiana INAPP nell’ambito del programma Erasmus+, che intende promuovere e sviluppare la formazione professionale nel settore dell’artigianato ceramico. Questo, sia rafforzando i modelli di work-based learning esistenti, sia realizzando azioni specifiche per il networking, l’innovazione e la valorizzazione del patrimonio culturale.

La ceramica è infatti una delle più antiche forme di arte e artigianato, ed oggi la conoscenza della tecnica ceramica si è diffusa gradualmente in tutto il mondo, mantenendo le sue elevate caratteristiche artistiche e artigianali: spesso opere d’arte in ceramica diventano oggetti d’uso, di arredamento, sculture e le decorazioni, trovando il favore di diversi tipi di pubblico.

La produzione ceramica si è ulteriormente sviluppata con la creazione di distretti e gruppi di artisti, artigiani, associazioni, scuole d’arte e musei; numerose reti nazionali e internazionali sono state costruite e consolidate per fini culturali, produttivi, formativi e istituzionali, sviluppando non solo contatti e opportunità di cooperazione, ma anche eventi come festival, mercati, laboratori, mostre e premi.

Diventa quindi necessario promuovere il rafforzamento e la modernizzazione del settore della ceramica attraverso l’introduzione di nuovi modelli di formazione, di tecniche di produzione che mantengano insieme tradizione e innovazione, di metodologie per migliorare la rete tra enti di formazione e imprese artigianali.

 Per fare questo la partnership del progetto, coordinata da TUCEP si sta impegnando nella realizzazione di un’indagine sui fabbisogni formativi nel settore della ceramica. L’indagine è rivolta a tutti gli stakeholder del settore ceramico (formatori, studenti, artigiani, istituzioni pubbliche etc.), e permetterà alla partnership di definire le esigenze formative per ciascun Paese partecipante al progetto.

Conoscendo i fabbisogni formativi, i partner saranno in grado di progettare e testare specifici sistemi di competenze per la formazione iniziale e continua, finalizzati a consentire ai professionisti della ceramica di acquisire competenze trasversali e professionali per:

  • migliorare la catena di valore del settore con riferimento alle tecniche di produzione che uniscono tradizione e innovazione,
  • migliorare la valorizzazione dell’ambiente urbano attraverso la ceramica artigianale,
  • migliorare il sostegno alle imprese artigianali operanti nel settore della ceramica, con riferimento alla tutela del patrimonio tradizionale dell’UE e al rafforzamento e alla modernizzazione del settore stesso.

Il questionario è accessibile tramite questo link. Le risposte saranno trattate in modo confidenziale e non saranno utilizzate per scopi diversi da quelli dell’indagine.

Per richiedere ulteriori informazioni sul progetto , è possibile contattare il TUCEP ai seguenti recapiti:

Via Martiri 28 Marzo, n. 35
c/o Villa Capitini
06129 Perugia
Tel:
+39 075 5733102 – +39 075 5733188
Fax:
+39 075 5738252
E-mail:
formazione@tucep.org

 

 

Leave a Comment

dodici − cinque =